La stampa fine art

La stampa fine art: introduzione

Il termine Fine Art viene dall’inglese e letteralmente in italiano la traduzione sarebbe Belle Arti. Tuttavia con il termine stampe fine art spesso si va ad indicare un certo tipo di stampa destinata a durare. Questo tipo di stampa viene realizza utilizzando supporti ed inchiostri che riescono a rendere una elevata qualità di stampa.

Per poter essere definita una stampa Fine Art deve rispettare certi requisiti come ad esempio essere effettuata su carta cotone o carta di alpha cellulosa 100% con inchiostri a pigmento resistenti all’acqua.

Rispetto ad una stampa tradizionale (quella chimica diciamo in modo generico) ha un costo sensibilmente più alto. Ma tra le due stampe, spesso, anche un occhio non molto allenato riesce a coglierne le differenze. Ovviamente non basta utilizzare materiali e attrezzature adatte per avere delle buone stampe. Questo perché il processo di stampa deve essere fatto con una certa cura. Nei prossimi articoli affronteremo meglio gli argomenti.

Per una prima informazione sui vari tipi di stampe vedere l’articolo sulla stampa delle foto.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *